Home » Paintings » Paintings

Paintings

INTRODUCTION

I retired from my City job when I was 58, but was persuaded to continue working at the same company as a consultant for a further 6 years.

Throughout my life I have always enjoyed visiting museums and art galleries and admired the images I saw there, but I had not thought of trying to produce paintings myself. 

In September 2000, at the age of 66, I found that there were art classes at The Southwark Pensioners Centre in Camberwell and so I joined the Monday class there. After a few weeks, although I had enjoyed painting there, I decided that I preferred to paint unsupervised at home.

I first painted outdoors that same year in Cyprus and I was quite pleased with the results and thoroughly
enjoyed the plein-air experience.
Since 1994 I have travelled frequently on trips organised by the British Museum  and I have written diaries to record  most of these trips. They are written in English and Italian and are illustrated with my own photographs to remind me of what I had seen. These now came in useful and I am able to use them as a source of subjects for watercolour paintings. You will find these diaries in a separate section on my website.
I seem to be inspired to paint mainly flowers and birds; probably because of some of their brilliant colours; but I also like painting landscapes and seascapes. Painting water is always interesting and it is quite difficult at times to make it look real and convincing.
But I have found that, if painting something proves to be a challenge, I persevere and try different techniques and I am still learning. Apart from the few classes in Camberwell, I have never been taught to paint, so I really do not know where this urge and skill has come from.
For a few years now I have been painting small pictures, which are sent out with our Christmas cards to friends and family. I am told that people look forward to receiving these offerings and I am always pleased to know that they have given some pleasure. I have found that we now need more than 100 every Christmas. Although I paint more than 100 every year, I pick the best of the bunch to send out. They are all different and are chosen for the individual they are sent to. I also enjoy making personal Christmas cards to accompany the paintings.
For me painting is a pleasure and a challenge rather than something which I am obliged to do and I hope to be able to continue doing it in the years to come.

INTRODUZIONE

Mi sono ritirato dalla mia professione dalla città quando avevo 58, ma sono stato convinto a continuare a lavorare presso la stessa azienda come consulente per altri 6 anni.

Per tutta la mia vita mi è sempre piaciuto visitare musei e gallerie d’arte, e ammirare le immagini che vedevo lì, ma non avrei mai pensato di provare a produrre i dipinti.

Nel settembre 2000, all’età di 66 anni, ho scoperto che c`erano corsi d’arte al Southwark pensionati Center di Camberwell e così mi sono iscritto alla classe del lunedì. Dopo un paio di settimane, anche se avevo apprezzato dipingere lì, ho deciso che preferivo dipingere a casa senza essere assistito.

Ho dipinto all’aperto nello stesso anno a Cipro e sono rimasto abbastanza soddisfatto dei risultati e apprezzato molto l’esperienza plein-air.
Dal 1994 ho spesso viaggiato in dei viaggi organizzati dal British Museum e ho scritto diari per narrare la maggior parte di questi viaggi. Sono scritti sia in inglese che in italiano, sono illustrate con foto che ho fatto per ricordarmi di ciò che avevo visto. Questi ora sono venuti utili e sono in grado di usarli come fonte degli argomenti per acquerelli. Troverete questi diari in una sezione separata del mio sito.
Mi sembra di essere ispirato a dipingere principalmente fiori e uccelli; probabilmente a causa di alcuni dei loro colori brillanti; ma mi piace anche dipingere paesaggi e paesaggi marini. La pittura ad acquarello è sempre interessante e risulta abbastanza difficile quando si cerca di rendere i dipinti reali e convincenti.
Ma ho scoperto che, la pittura si è  rivelata essere una sfida, mi perseverare e provare diverse tecniche e sto ancora imparando molto. A parte le poche classi a Camberwell, non sono mai stato insegnato a dipingere, quindi davvero non so dove questa abilità venga.
Per alcuni anni ho Dipingo immagini di piccole dimensioni, che vengono inviati con le nostre cartoline di Natale ad amici e parenti. Mi è stato detto che la gente non vede l’ora di ricevere quest`ultime e sono sempre contento di sapere che fanno un po di piacere. Ho scoperto che adesso me ne servono più di 100 ogni Natale, per accontentare tutti. Anche se dipingo più di 100 ogni anno, prendo il migliore del gruppo per l’invio. Essi sono tutti diversi e vengono scelti singolarmente per ogni persona e vengono inviati. Mi piace anche fare le cartoline personali di Natale per accompagnare i dipinti.
Per me la pittura è un piacere, una sfida piuttosto che qualcosa che mi vedo costretto a fare e spero di essere in grado di continuare a farlo negli anni a venire.


Leave a comment

Your e-mail address will not be published. Required fields are marked *

Categories

%d bloggers like this: